GEROCARNE

Gerocarne (Foto Libertino)Il territorio, il pi¨ vasto della Provincia del vibonese, si estende su una superficie di 44,93 km2; Ŕ situata a 241 m. nella valle del torrente Morano sul versante tirrenico delle Serre; si trova a 27 km a sud-est dal capoluogo ed ha una popolazione di 3.000 abitanti.
Di origini molto antiche il suo nome significa "sacra carne".
Da visitare la chiesa medievale di Santa Maria de’ Latinis, ricostruita dopo il terremoto del 1783.
Feste: S. Sebastiano Martire, il 20 gennaio; Corpus Domini, a giugno; Madonna del Carmelo, il 16 luglio e San Rocco il 16 agosto.
Mercato: lunedý e venerdý.
In localitÓ Fontevecchia, Vecchio Nucarella, Ciano e Timpaneju d'Ariola vi sono sorgenti di acqua oligo-minerale.

Redazione Tropea e dintorni

 

 

    www.tropeaedintorni.it