MONGIANA

Mongiana (Foto Libertino)Il Comune Ŕ stato fondato l'8 marzo 1771 sul colle Cima, quale residenza delle guarnigioni militari impegnate nelle Regie Ferriere e nelle fabbriche d'armi, volute da Ferdinando IV di Borbone e la Villa Vittoria.
Oggi Ŕ una caratteristica localitÓ immersa tra i boschi e attraversata da corsi di acqua limpida: l'ideale per chi ama vivere a diretto contatto con la natura.
Ha una superficie di 20,70 km2 ed una popolazione di 1000 abitanti; si trova a 43 km a sud-est dal capoluogo ed Ŕ situata a 922 m. sul versante ionico delle Serre.
Nelle vicine localitÓ si San Nicola, Ciaramida e Limite vi sono sorgenti d’acqua oligo-minerale.
Da visitare i resti delle Fonderie Pubbliche Borboniche e la Villa Vittoria.
Feste: San Rocco, il 16 agosto e Santa Maria delle Grazie, 1 e 2 luglio.
Mostra di pittura dal 1 al 16 agosto.

Tropea e dintorni nell'anno 2000 Basta un clic per leggermi

redazione@gazzettinotropea.com